L’Officina del Cardato con A.I.L.

Un temporary store in centro storico con il doppio scopo di fare beneficenza e far conoscere ai pratesi la qualità dei prodotti “Made in Prato”. Aprirà i battenti sabato 2 dicembre in via Muzzi 17 “L’officina del cardato – Tessuti fatti a Prato”, il negozio temporaneo frutto dell’iniziativa di In.Tes.Pra – Industria Tessuti Pratesi, l’azienda cittadina che dal 1983 produce cardato riciclato, il tessuto tipico della lavorazione pratese.
Da sabato 2 dicembre fino a fine gennaio – tutti i fine settimana più venerdì 8 dicembre e dal 16 dicembre al 6 gennaio tutti i giorni – dalle 9.30 alle 20, con orario continuato, sarà possibile acquistare accessori e capi d’abbigliamento “a chilometri zero” realizzati con tessuto prodotto dal lanificio: cappelli, cappotti, giacche, sciarpe, stole, mantelle, gilet e alcuni capi di maglieria. Il ricavato dell’attività del negozio sarà devoluto in beneficenza ad AIL Prato.
«È un’idea nata quasi per gioco – spiega Alessandro Cenci, titolare di In.Tes.Pra insieme a Franco Raggiani – e vedere che effetto fa vendere anche il prodotto finito invece che solo il tessuto. Questa non è la nostra attività perciò l’intento non è quello di realizzare dei guadagni ma fare un gesto di solidarietà e far conoscere ai pratesi la stoffa che si fa a Prato, che, a volte ce ne dimentichiamo, è di prima qualità ed ecosostenibile».